dimagrire e ritenzione idrica

Dimagrire e ritenzione idrica

Sapevi che dimagrire e ritenzione idrica sono spesso due aspetti correlati?

Il corpo umano contiene circa il 60% di acqua, che svolge un ruolo chiave in tutte le funzioni fisiologiche.

Tuttavia, molte persone si preoccupano del peso dell’acqua.

Questo vale soprattutto per atleti professionisti e culturisti che desiderano soddisfare una categoria di peso o migliorare il proprio aspetto.

L’eccessiva ritenzione idrica.

L’eccessiva ritenzione idrica, noto anche come edema, è un problema diverso. 

Sebbene di solito sia innocuo, può essere un effetto collaterale di gravi condizioni mediche, come malattie cardiache, epatiche o renali.

Le donne possono anche sperimentare ritenzione idrica durante il ciclo mestruale e durante la gravidanza.

Questo articolo è destinato a persone e atleti in buona salute che desiderano ridurre il proprio peso in acqua. 

In caso di edema grave consultare il medico.

Dimagrire e ritenzione idrica: alcuni modi per ridurre il peso in eccesso dell’acqua in modo rapido e sicuro.

Allenarsi regolarmente.

L’esercizio fisico può essere uno dei modi migliori per ridurre il peso dell’acqua a breve termine. 

Qualsiasi forma di esercizio aumenta il sudore, il che significa che perderai acqua.

La perdita media di liquidi durante un’ora di esercizio è compresa tra 0,5–2 litri all’ora, a seconda di fattori quali temperatura e indumenti.

Durante l’esercizio fisico, il tuo corpo sposta anche molta acqua nei muscoli.

Ciò può aiutare a ridurre l’acqua all’esterno della cellula e aumentare la tonicità muscolare. Tuttavia, è comunque necessario bere molta acqua durante la sessione di allenamento.

Un’altra buona opzione per aumentare la perdita di sudore e acqua è la sauna, che è possibile aggiungere dopo la sessione di ginnastica.

Dormire di più.

La ricerca evidenzia che il sonno è altrettanto importante per la salute quanto la dieta e l’esercizio fisico.

Il sonno può anche influenzare la buona funzionalità dei reni, che regolano l’equilibrio di sodio e acqua.

Un sonno adeguato può anche aiutare il corpo a controllare i livelli di idratazione e ridurre al minimo la ritenzione idrica.

Cerca di ottenere una buona quantità di sonno per notte, che per la maggior parte degli individui è di circa 7-9 ore.

Gestione dello stress.

Lo stress a lungo termine può aumentare l’ormone cortisolo, che influenza direttamente la ritenzione idrica.

Se controlli i livelli di stress, manterrai un livello normale di cortisolo, che è importante per l’equilibrio dei liquidi e il rischio a lungo termine di salute e malattie.

Fai uso di integratori di minerali.

I minerali come magnesio e potassio giocano ruoli importanti nel tuo corpo, inclusa la regolazione del bilancio idrico.

Quando i livelli di minerali diventano troppo bassi o troppo alti, possono causare cambiamenti nell’equilibrio dei fluidi. 

Ciò può comportare un aumento del peso in acqua e un conseguente aumento del peso corporeo.

Se ti alleni quotidianamente o vivi in un ambiente umido o caldo, potresti aver bisogno di minerali aggiuntivi per sostituire quelli persi con il sudore.

Dimagrire e ritenzione idrica sono fortemente condizionati dall’equilibrio dei minerali nel tuo organismo.

Limitare l’apporto di sale.

Il sodio che si ottiene quotidianamente dal sale, è uno degli elettroliti più comuni nel corpo umano.

Svolge un ruolo importante nei livelli di idratazione. 

Se i livelli di sodio sono troppo bassi o troppo alti, si verificheranno squilibri all’interno del corpo e quindi ritenzione di liquidi.

Un’alta assunzione di sale di solito, a causa di una dieta ricca di alimenti trasformati, può aumentare la ritenzione idrica

Ciò è particolarmente vero se associato a una scarsa assunzione di acqua e scarso esercizio fisico.

Assumere il magnesio.

Il magnesio è un altro elettrolita chiave. Recentemente è diventato un integratore molto popolare per la salute e le prestazioni sportive.

La ricerca sul magnesio sulle donne mostra che questo può ridurre il peso dell’acqua e i sintomi premestruali.

Questo si verifica perché il magnesio svolge un ruolo integrativo con altri elettroliti, come sodio e potassio. Insieme, aiutano a controllare l’equilibrio idrico del tuo corpo.

Gli integratori di magnesio hanno numerosi altri potenziali benefici per la salute delle persone che lo integrano nella loro dieta.

Prendi un integratore di tarassaco.

Il dente di leone, noto anche come Taraxacum officinale , è un’erba usata nella medicina alternativa per trattare la ritenzione idrica.

Negli ultimi anni, è anche diventato popolare tra i culturisti e gli atleti che hanno bisogno di eliminare acqua per scopi estetici o per soddisfare una categoria di peso.

Integrare tarassaco può aiutarti a perdere peso in acqua segnalando ai reni di espellere più urina e ulteriore sale o sodio.

Bere più acqua.

È interessante notare che essere ben idratati può effettivamente ridurre la ritenzione idrica.

Il tuo corpo cerca sempre di raggiungere l’equilibrio, quindi se sei costantemente disidratato, il tuo corpo tende a trattenere più acqua nel tentativo di evitare che i livelli dell’acqua diventino troppo bassi.

Assumere regolarmente acqua può anche essere importante per la salute del fegato e dei reni.

Come sempre, raggiungere un equilibrio è ottimale. Se si bevono quantità eccessive di liquidi, è possibile aumentare il peso dell’acqua.

Bevi semplicemente quando hai sete e fermati quando ti senti ben idratato. Dovresti anche bere un pò di più in ambienti caldi o quando ti alleni.

Puoi anche monitorare il colore delle urine per valutare l’idratazione. Dovrebbe essere giallo chiaro o abbastanza chiaro, il che è un buon indicatore del fatto che sei ben idratato.

Mangia sano.

Ci sono molti alimenti che potresti voler includere nella tua dieta per combattere l’accumulo di liquidi.

Gli alimenti ricchi di potassio sono spesso raccomandati, poiché il potassio può aiutare a bilanciare i livelli di sodio e aumentare la produzione di urina.

Verdure a foglia verde scuro, fagioli, banane, avocado, pomodori e yogurt  sono tutti sani e ricchi di potassio.

Si raccomandano anche cibi ricchi di magnesio. Questi includono cioccolato fondente, verdure a foglia verde scuro, noci e cereali integrali.

I seguenti alimenti ed erbe sono spesso raccomandati per ridurre il peso dell’acqua. 

  • Equiseto.
  • Prezzemolo.
  • Ibisco.
  • Aglio.
  • Finocchio.
  • Ortica.

Ridurre i carboidrati.

Il taglio dei carboidrati è una strategia comune per eliminare rapidamente l’acqua in eccesso. 

I carboidrati vengono immagazzinati nei muscoli e nel fegato come glicogeno, ma il glicogeno attira anche acqua.

Questo spiega perché le persone sperimentano una perdita di peso immediata quando si passa a una dieta a basso contenuto di carboidrati che riduce le riserve di glicogeno.

Assumi integratori con caffeina naturale.

La caffeina e le bevande che contengono caffeina naturale hanno effetti drenanti e possono aiutare a ridurre il peso dell’acqua.

Dimagrire e ritenzione idrica: considerazioni finali.

Se il tuo problema di ritenzione idrica persiste, sembra grave o aumenta improvvisamente, è sempre meglio consultare un medico.

In alcuni casi, l’eccessiva ritenzione idrica può essere causata da una grave condizione medica.

Il modo migliore per combattere l’eccesso di peso in acqua è identificare e trattare la causa.

Questo può essere un eccesso di assunzione di sale, mancanza di elettroliti, inattività, eccesso di stress o consumo regolare di alimenti trasformati.

Alcune di queste sono anche tra le principali cause legate alla cattiva salute e alle malattie.

Se trovi di tuo interesse queste informazioni e vuoi rimanere in contatto, ti invito ad iscriverti alla mia Community.

C9 Forever Living. Programma Detox per liberarsi dei liquidi in eccesso.

Uno dei modi migliori per liberarsi dei liquidi in eccesso è sicuramente fare un programma detox.

C9 Forever Living, con tutti i benefici dell’aloe vera è uno dei programmi disintossicanti più venduti al mondo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Apri la chat...
Contattami
Ciao, come posso aiutarti?